Videocitofono Vimar: migliori modelli e come sceglierlo

Il videocitofono Vimar è un dispositivo ideale per sapere sempre chi ti sta cercando e per usufruire di un impianto di videosorveglianza. Tra le sue caratteristiche, infatti, c’è la telecamera integrata da posizionare all’esterno che ti permette controllare la casa in ogni momento della giornata, anche quando non ci sei.

I videocitofoni sono strumenti che stanno prendendo sempre più piede tra le persone, perché oltre a offrire molti servizi, possono contribuire a rendere la tua casa domotica. Grazie, infatti, alle costanti innovazioni tecnologiche, oggi il videocitofono non serve più soltanto ad aprire un cancello o un portone, ma può monitorare la porta d’ingresso e le vicinanze dell’abitazione.

In questo senso, il marchio Vimar è sempre stato all’avanguardia. Ha sempre offerto ai propri clienti prodotti moderni e funzionali, comodi e pratici da usare, anche se non si ha dimestichezza con strumenti del genere.

 

Caratteristiche tecniche

Il videocitofono Vimar si presente sotto forma di kit pronto all’uso e non richiede alcuna programmazione particolare. Copre una distanza massima di 100 metri tra il posto esterno e il monitor più lontano ed è composto da una pulsantiera completa di sistema d’illuminazione notturna.

Il secondo componente è l’unità audio esterna, a sua volta formata da un microfono, un altoparlante e un amplificatore. Poi c’è l’unità audio interna, costituita da una cornetta a cui è collegato il microfono, il pulsante per aprire la porta e l’altoparlante. Se decidi di installarne più di una nella stessa abitazione, esse saranno intercomunicanti.

Inoltre, ogni videocitofono Vimar è munito di un alimentatore che mantiene il circuito in funzione e trasmette le tensioni elettriche, di un sistema apriporta che funziona attraverso un relè e di una telecamera, grazie alla quale potrai controllare chi suona all’esterno.

Come accennato, uno dei pregi principali dei videocitofono Vimar è la loro semplicità di utilizzo, davvero alla portata di tutti. Grazie, infatti, alla struttura in kit, chiunque potrà metterlo in funzione subito, senza particolari difficoltà e con il Vimar videocitofono Wi-Fi potrai controllarlo a distanza tramite il tuo smartphone.

videocitofono vimar

 

I migliori videocitofoni Vimar 

All’interno del settore dei videocitofoni smart, Vimar è un marchio molto conosciuto e apprezzato. I suoi modelli, infatti, conciliano innovazione e versatilità, così da poter soddisfare ogni genere di esigenza. Di seguito, abbiamo scelto alcuni tra i migliori videocitofoni Vimar in commercio, valutati in base alle caratteristiche tecniche e alle funzionalità che offrono.

 

1. Videocitofono Vimar K40910

 non disponibile
as of Luglio 24, 2024 8:08 am

Questo modello di videocitofono Vimar è caratterizzato dalla presenza di uno schermo LCD a colori e touchscreen da 7 pollici e di una telecamera con grandangolare da 120°. Si fissa alla parete grazie al kit di staffe compreso nella confezione ed è fornito di parapioggia per la pulsantiera.

La portata del segnale tra il posto esterno e l’ultimo monitor interno arriva fino a 100 metri e dal display si possono regolare tutte le funzionalità, dalla lingua preferita fino alla suoneria di ogni dispositivo.

Inoltre, è un videocitofono espandile, pertanto possono essere associati fino a 3 monitor, ciascuno dei quali con un pulsante specifico di chiamata. Infine, grazie al grado di protezione IP66, il dispositivo resiste agli agenti atmosferici e garantisce un ottimo funzionamento anche durante la notte.

 

2. Videocitofono Vimar K40955

359,90  disponibile
2 new from 359,90€
Spedizione gratuita
as of Luglio 24, 2024 8:08 am

Si tratta di un videocitofono a 2 fili polarizzato che va fissato alla parete ed è munito di vivavoce con schermo a colori da 7 pollici e completo di kit per il montaggio autonomo. Inoltre, la parte esteriore è protetta da un parapioggia per evitare che la pulsantiera con audio-video si bagni.

È un modello molto semplice da montare e da utilizzare, visto che non necessita di una programmazione particolare ed è sufficiente collegare i dispositivi con soli 2 fili. La portata massima tra l’unità esterna e l’ultimo monitor è di 100 metri. Tuttavia, il dispositivo è espandibile, per cui si possono aggiungere fino a 3 monitor per ogni unità abitativa e 2 unità esterne.

I monitor installati sono intercomunicanti, pertanto si possono effettuare chiamate e conversazioni all’interno della stessa abitazione. Dal comodo e ampio display potrai scegliere la lingua preferita e gestire tutte le funzionalità presenti. Inoltre, se lo colleghi anche al Wi-Fi di casa, avrai la possibilità di controllarlo a distanza tramite smartphone o tablet.

 

3. Videocitofono Vimar K40911

338,90
329,90
 disponibile
3 new from 328,55€
Spedizione gratuita
as of Luglio 24, 2024 8:08 am

Questo modello Vimar contiene 2 monitor vivavoce ed è munito di display da 7 pollici touchscreen a colori. Si monta a parete ed è fornito di 2 alimentatori, 2 pulsantiere con parapioggia e una targa audiovideo.

Come gli altri, si tratta di un kit pronto all’uso e, dunque, non richiede una programmazione particolare. La sua struttura espandibile gli permette di associare fino a 3 monitor, a ciascuno dei quali può essere destinato un pulsante di chiamata. I monitor sono intercomunicanti, così da permettere di comunicare all’interno della stessa abitazione.

Inoltre, il videocitofono può essere collegato a una telecamera da esterno e fungere da impianto di videosorveglianza. Attraverso il display, infine, potrai controllarne ogni funzione, dal volume della suoneria a quello di conversazione, dalla luminosità alla funzione “non disturbare”.

 

4. Videocitofono Vimar K40916

409,90  disponibile
as of Luglio 24, 2024 8:08 am

Con questo modello ci troviamo di fronte a un videocitofono da parete, completo di kit di montaggio a parete e che può vantare un display a colori da 7 pollici touchscreen, vivavoce, 2 pulsantiere con parapioggia, 2 alimentatori e 1 targa audiovideo.

Come tutti gli altri modelli Vimar, anche questo è pronto all’uso e si monta senza necessità di una programmazione particolare. Inoltre, è espandibile e permette di associare fino a 3 monitor per ogni pulsante di chiamata, con i monitor intercomunicanti all’interno della stessa abitazione.

Il dispositivo è compatibile con le normali telecamere da esterno e può, dunque, fungere da impianto di videosorveglianza. Attraverso il display, si possono controllare le varie funzione disponibili, tra le quali il colore e il contrasto, il volume, le suonerie e attivare la funzione “mute”.

 

5. Videocitofono Vimar K40991

330,00  disponibile
2 new from 330,00€
as of Luglio 24, 2024 8:08 am

Questo modello di videocitofono a 2 fili è già pronto all’uso grazie al kit contenuto nella confezione. Tutto ciò che dovrai fare è collegare i vari dispositivi e avrai una portata massima di 100 metri tra le unità interne e quelle esterne.

Il monitor è un 7 pollici con risoluzione display LCD 1024 x 600 pixel e dal suo menu puoi controllare ogni funzione del dispositivo, dalla scelta della lingua preferita fino al volume, alla luminosità e al colore e contrasto dello schermo.

Il videocitofono è espandibile e può contenere fino a 3 monitor per ogni unità abitativa intercomunicanti tra loro e 2 targhe esterne. Inoltre, può essere collegato con una telecamera esterna e diventare, a tutti gli effetti, un impianto per la videosorveglianza.

 

Come scegliere un videocitofono Vimar

Vimar è uno dei marchi leader nel settore dei videocitofoni e, soprattutto, dei modelli Wi-Fi, grazie ai quali si può usufruire di un impianto di videosorveglianza a basso costo e controllabile da remoto. Rispetto alla tecnologia con fili, quella senza fili è molto più vantaggiosa, sia dal punto di vista tecnico sia da quello pratico, perché ti eviterai tante noie, tra cui il passaggio di cavi elettrici.

Quando arriva il momento di scegliere il videocitofono Vimar più adatto alle tue esigenze, dovrai tenere in considerazione alcuni fattori molto importanti. Prima di tutto, il cablaggio della tua casa, perché deve essere pronto a ospitare l’impianto. In questo senso, grazie ai modelli a 2 fili di Vimar non avrai neppure necessità di effettuare interventi sull’impianto.

Inoltre, se scegli un videocitofono Vimar Wi-Fi, devi controllare che il suo raggio d’azione soddisfi le tue esigenze. In caso contrario, potresti andare incontro a interferenze e/o malfunzionamenti causati da una connessione troppo debole.

Non trascurare mai i materiali con cui è stato assemblato il videocitofono, perché devono sempre essere di ottima qualità. Il fatto che un’unità sia destinata all’esterno, necessita che il dispositivo sia resistente agli agenti atmosferici e all’usura. Se poi vuoi installare anche delle telecamere, allora dovrai scegliere la migliore risoluzione e trovare i posti migliori dove sistemarle in modo tale che assicurino una vista più ampia possibile.

Infine, il fattore sicurezza, tra i più importanti quando si tratta di installare un videocitofono Vimar. In questo senso, dalla tua parte hai già un marchio che ha fatto della sicurezza uno dei suoi punti di forza. Tutti i suoi modelli, infatti, sono super accessoriati e garantiscono una copertura totale degli spazi.

Tra l’altro, se sei indeciso sull’investimento economico da fare, puoi sempre acquistare un modello base. Essi, infatti, sono già pronti per eventuali espansioni e potenziamenti con i quali potrai migliorare, progressivamente, l’impianto. Non fermarti, dunque, al prezzo, ma studia bene le caratteristiche di ogni videocitofono Vimar e scegli quello più adatto alle tue necessità.

[Voti: 2 Media: 5]

marcellog
mondoelettrico
Logo